Glossario: dealla A alla Zeta i termini usati per l’Italia

Repubblica parlamentare: l’Italia è una Repubblica Parlamentare, dove il Presidente della repubblica è eletto dal Parlamento e ha funzioni prevalentemente rappresentative. Il rapporto tra il Parlamento e il Governo è caratterizzato da un rapporto di Fiducia. Visita il sito ufficiale del Governo Italiano: http://www.governo.it

Parlamento: Il Parlamento è un corpo legislativo dello stato Italiano eletto dai cittadini, che ha il potere di deliberare le leggi, questa parola deriva dal Francese parlement cioè il parlare, quindi ci si riferisce ad un luogo dove si discute e si conversa per decidere in merito ad un argomento, in questo caso per deliberare leggi. Visita il sito ufficiale del Parlamento Italiano: http://www.parlamento.it/

Camera: La Camera dei Deputati è uno dei due organi che formano il Parlamento Italiano, composta da 630 membri, suoi componenti, che assumono la carica di Onorevole(On), la sua sede è Palazzo Montecitorio. Visita il sito ufficiale della Camera dei deputati: http://www.camera.it/

Senato: uno dei due rami che compongono il Parlamento Italiano, composto da 315 membri del  Senato che sono chiamati Senatori (Sen) la cui carica è elettiva e può essere assegnata anche “a vita”, la sua sede è Palazzo Madama. Visita il sito ufficiale del Senato: http://www.senato.it

Corte Costituzionale: la Corte costituzionale è un organo giurisdizionale ed  è dotato di speciali competenze che possono essere funzioni di controllo degli atti degli organi di indirizzo politico, normalmente Parlamento e Governo. Visita il sito ufficiale della Corte Costituzionale: http://www.cortecostituzionale.it/

Ministeri: sono i principali organi dello Stato, il Ministro è il capo del Ministero e propone al Consiglio dei Ministri la nomina dei dirigenti, dirige l’azione amministrativa e adotta le decisioni di maggiore importanza. I Ministri cambiano al cambiare dei vari Governi.

Regione: una regione è un area geografica, normalmente un area amministrativa di uno Stato, quello Italiano è suddiviso in 20 regioni distinte, alcune di esse a statuto speciale. Ogni regione è suddivisa a sua volta in Province e in Comuni.

Provincia: si indica normalmente con il nome di Provincia una entità governativa, questo nome può variare a seconda delle nazioni anche in distretto o dipartimento o contea, questo nome deriva dal latino Provincia-Provinciae ” zona d’influenza”. Nel caso dell’Italia la Provincia indica un ente locale che ha la giurisdizione su un determinato territorio all’interno della sua regione, le province Italiane sono 110.

Comune: il Comune è l’ente locale fondamentale autonomo e sovrano, secondo i principi della Costituzione Italiana esso rappresenta la propria comunità e i suoi compiti sono svolti principalmente nei settori dei servizi sociali dei quali è titolare. [segue]