Regione Lombardia

Regione Lombardia

Informazioni sulla regione Lombardia

La Lombardia si trova nella zona nord-ovest della penisola Italiana, il suo territorio è in prevalenza pianeggiante anche se è montagnoso per circa il 40%, questa regione ha grande abbondanza di fiumi e laghi che nascono dalle Alpi situate a nord.

I fiumi principali sono il Po che è il fiume più lungo d’Italia, ma qui se ne trovano anche altri importanti come il Ticino, l’Oglio, l’Adda e il Mincio, anche una parte del Lago di Garda è in territorio Lombardo come altri grandi laghi, il Lago di Como, il Lago Maggiore, il Lago di Lugano, il Lago d’Iseo e il Lago d’Idro.

La Lombardia ha molte alte montagne che sfiorano anche i 4.000 metri come ad esempio alcune cime del gruppo Bernina. Il suo capoluogo di regione è Milano, grande metropoli e importante centro finanziario vanto della nostra economia, altre province sono: Brescia, Bergamo, Monza, Como e Varese.

Turismo in Lombardia

Il turismo nella regione Lombardia usufruisce delle ottime strutture delle località di montagna e anche delle zone lacustri, meta di numerosi visitatori Italiani e stranieri, inoltre molte visite si registrano nelle città d’arte, Milano in prima fila poi anche Mantova, Pavia, Bergamo.

Le località di montagna più famose per gli impianti sciistici sono di certo Livigno, Bormio, S. Caterina Valfurva, Montecampione, Aprica, Ponte di Legno, Madesimo.

Industria in Lombardia

Molto sviluppata l’industria in Lombardia, forte nei settori siderurgico e metalmeccanico, nel chimico e nel tessile ma anche in quelli editoriale ed alimentare con molte industrie attive e dinamiche.

Milano è un punto di riferimento per l’Alta moda e per i marchi più prestigiosi che qui hanno il loro migliore palcoscenico per il mondo.

Agricoltura in Lombardia

L’agricoltura è molto sviluppata nella regione in tutti i settori, beneficiando dei terreni molto fertili della pianura Padana, ma anche della laboriosità dei suoi abitanti, sempre all’avanguardia con mezzi e sistemi di coltivazione.

Cereali e foraggi ma anche frutta, ortaggi e uva da vino sono le coltivazioni principali. Presenti nel territorio anche molti allevamenti di bestiame, prevalentemente di bovini e suini, di notevole importanza anche i prodotti derivati dal latte come formaggi, burro e latticini in genere, ma anche bestiame da carne.