Bassano del Grappa

Visitare Bassano del Grappa

Bassano del Grappa

Bassano del Grappa è una delle località più celebri della provincia di Vicenza. Sorge sulle rive del fiume Brenta, ai piedi del monte Grappa, e gode di una posizione geografica davvero strategica, in quanto i principali capoluoghi veneti sono facilmente raggiungibili (35 km da Vicenza, 42 km da Padova, 60 km da Venezia e 100 km da Verona).

Conosce il periodo di massima fama durante la Prima Guerra Mondiale proprio per questa sua strategica posizione.

Bassano del Grappa cenni storici

Per questo motivo non si è mai sentita a pieno una cittadina di secondo piano tant’è che è vivo il desiderio di autonomia e di diventare una provincia a sè.

Bassano del Grappa, caratterizzata dal famoso Ponte Vecchio, detto Ponte degli Alpini (opera del Palladio), è un borgo medioevale che ha saputo far convivere il rispetto per le tradizioni e la moderna imprenditorialità dei bassanesi.

Ciò si può vedere anche nell’economia della località vicentina, famosa per le pregiate ceramiche e i prodotti Doc, gli asparagi bianchi (orgoglio gastronomico del luogo), il gustoso formaggio Morlacco, ottime qualità di miele e la famosa Grappa su tutti (alla quale è stata addirittura dedicato un museo).

Culturalmente parlando, Bassano è molto attiva e riempie ogni periodo dell’anno con eventi e spettacoli.

Bassano del Grappa cultura

A Febbraio si svolge il famoso e coloratissimo Carnevale, uno dei più apprezzati in Veneto. Ad Aprile spazio ai buongustai con la mostra dell’asparago bianco di Bassano.

A Maggio c’è la mostra della stampa e del libro antico.Con l’arrivo del caldo, giunge anche la famosa Opera Estate Festival, con grossi spettacoli in programma che attirano visitatori e turisti.

Manifestazioni a Bassano

Settembre è il periodo più ricco nel calendario, con una lunga serie di eventi: la “Ballata del Millennio”, una festa con figure in costume d’epoca che raccontano la storia della città, poi i “Mestieri in Piazza” e la festa dell’uva e dei prodotti agricoli.

Per gli sportivi c’è il Rally Internazionale Bassanese, mentre ad Ottobre c’è la famosa Fiera Franca.

A chiudere l’anno ci sono la Mostra dell’Artigianato e i mercatini di Natale, che la addobbano fino a renderla una perla ancora più preziosa.